Chi siamo

Il Birrificio Il Gaggiolino nasce nel 2015 a Gaggio Montano in provincia di Bologna. In questa terra che fa da cornice all’Appennino Tosco-Emiliano, Rita e Vincenzo hanno imparato a conoscere ed apprezzare i sapori genuini del territorio unendoli alla loro passione per la produzione della birra, nata nella loro Sicilia quando ancora adolescenti emigrarono nella ridente Emilia.

Le birre testimoniano il sapere e la filosofia innovativa del mastro birraio Vincenzo: nel Suo laboratorio di Gaggio Montano, ristrutturato e sempre all’avanguardia, Vincenzo abbina sapientemente ingredienti totalmente naturali garantendo eccellenza e qualità. Un connubio perfetto tra tradizione dei sapori e l’innovazione delle tecniche produttive, sempre attento al soddisfacimento dei più esigenti consumatori del mondo della birra.

La valorizzazione del territorio, l’utilizzo di ingredienti locali in diverse produzioni e lo scambio continuo con i suoi abitanti hanno caratterizzato e caratterizzano ancora oggi il lavoro del birrificio.

Attingendo a piene mani dai boschi di castagno, dai campi di farro, dalle acque del corno alle scale si è lavorato per creare birre uniche e straordinarie. La ricerca di armonia tra prodotto e territorio di appartenenza non si è concretizzata solo nel lavoro di ricerca degli ingredienti locali ma anche nella capacità di creare relazioni con e le piccole aziende locali. Un legame con la terra saldo e indissolubile che segue l’alternarsi delle stagioni e la reperibilità dei prodotti. La “CHARLOTTA”, è infatti prodotta utilizzando il farro coltivato sui poderi intorno a Gaggio Montano e gli apicoltori del territorio producono il miele di castagno ricavato dalle sapienti lavorazioni e cura delle api che nel periodo della fioritura impollinano i castagneti di montagna.

 

2017 Il Birrificio Il Gaggiolino cresce, sposta la produzione dal centro del paese in periferia di Gaggio Montano e inizia a pensare la birra in maniera sempre più innovativa partendo da una reinterpretazione degli stili tradizionali, ricercando costantemente l’eleganza e l’equilibrio del prodotto finale e rimanendo sempre legato alla cultura delle antiche tecniche di produzione.

La ricerca e la fusione con il tempo che trascorre scandito dal susseguirsi dei giorni, ha portato alla creazione di birre decantate dai 45gg ai 120 gg e rifermentati in bottiglia naturalmente senza aggiunta di co2.

Questa scelta produttiva ha dato vita a dei prodotti molto intensi di gusto e di sapori, una nuova idea di birra che ha contribuito a diffondere e promuovere in maniera significativa l’idea della BIRRA LEGATA AL CIBO con abbinamenti e l’utilizzo della birra in cucina.

2019 Anno “mitico” del covid, le vendite calano a causa del lock-dawn, il prodotto si accumula nelle celle di conservazione e siamo costretti a trovargli un nuovo impiego, utilizzando la madre acetica che era stata creata precedentemente, abbiamo iniziato a produrre aceto di birra, che viene impiagato nella produzione di cibi come cipolle caramellate, marinature varie, Il profumo il sapore e il colore sono molto intensi e ricordano lo stile di birra da cui provengono.

2021 Fra aperture e chiusure decidiamo di aprire la tap-room, trasformando le aree interne, del Birrificio il Gaggiolino,  inserendo dei tavoli dove si possono degustare le ns. birre in abbinamento con i prodotti da noi realizzati

Sfruttando il legame con il territorio e gli accordi con i produttori del posto per le farine, i salumi, i formaggi, la mozzarella di bufala, gli ortaggi, siamo riusciti a creare dei prodotti come pizze alta idratazione e lievitati 48h, tigelle dai profumi e sapori unici che questo territorio di montagna ci regala.

La storia continua e si scrive nel tempo

Mash
Enzo Mastro Birraio
Whirlpool
Nuova Sala Degustazione
Sala interna
Raccolta ortaggi
Raccolta ortaggi di stagione dai campi RITA
Base pizza con prodotti di stagione
Alcune proposte stagionali
Rita il nostro amministratore e socia dell' "associazione le donne e la birra"
Incontro Mare e Montagna, Gambero rosso di Mazzara e Farine del territorio su una pizza al tegamino e stracciatella di bufala

Per conoscerci meglio alcuni link con delle interviste.

Cart
Your cart is currently empty.
Torna in alto